Via Vacchereccia, 4/r

Commenti

violita

Inno al grande "Rivoire"

scritto da violita
3 Luglio 2007 alle 16:52
0

E' la pasticceria più famosa di Firenze, collocata nella piazza più spettacolare, con vista sul Palazzo della Signoria, la Loggia dei Lanzi, il Biancone e una serie di splendidi palazzi che quasi scompaiono.
Rivoire è famosa per l’ottimo servizio, per i tramezzini, il dolce alla gianduia e soprattutto per la cioccolata con panna e i cioccolatini che vengono venduti sfusi o in tavolette. Fu Enrico Rivoire, cioccolataio della famiglia reale dei Savoia, quando Firenze era capitale d’Italia nel 1872, ad aprire ai lati di Piazza della Signoria un piccolo locale per creare ed offrire alla clientela fiorentina un ottimo cioccolato prodotto interamente nella maniera artigianale con una antica e segreta ricetta.
È tutto di qualità sopraffina ed è ormai uno dei pochi e grandi caffè che restano a Firenze.
Si può anche mangiare a mezzogiorno godendo di una vista da mondo dei sogni circondati da turisti che scattano foto nella piazza e che nutrono schiere di piccioni.