Via della Mattonaia, 51/r

Commenti

violita

Grano ovunque

scritto da violita
27 novembre 2007 alle 01:08
1

"Il Grano" ha aperto i battenti da ottobre e i figli del proprietario che gestiscono il locale scommettono sulla vincita dei prodotti proposti, tutti derivanti dal vero e proprio grano.
Siamo dentro ad una chiesa sconsacrata e il menu è molto vario, mare e terra, dalla paella valenciana alla bistecca fiorentina, con prezzi che non oscillano troppo.
Il genere è nuovo, con una voglia di antico: tovagliette in carta grezza e soffitti alti, anche se il cotto... Sarebbe da rivedere un pò l'illuminazione, ma quel che conta è la qualità e qui, non ci si sbaglia.
D'estate si mangia all'aperto e il servizio è molto buono, come del resto i piatti che propongono, sfiziosi e originali: grano in rollè di tacchino, grano alla boscaiola, tortelli di ricotta, pecorino e pere al profumo d’Alpe e per finire, il budino al grano con crema pasticcera, solo per citare i piatti "cult".
Il pane è preparato dal pizzaiolo, che è lo stesso che si incarica di rendere la pizza croccante.